Migr-Azioni: il nuovo laboratorio

rifugiati e1478857036965

 Da mercoledì 28 marzo alle 20:30 al Polifunzionale di S. Maria

inizia il labortaorio dal titolo "Migr-Azioni" realizzato da MoncalieriGiovane in collaborazione con Moncalieri Comunità e l'ONG CISV e nato dal desiderio di avvicinare i cittadini al concetto di interculturalità, promuovendo percorsi di sensibilizzazione e integrazione. Il laboratorio è aperto a tutti e gli appuntamenti saranno sempre il mercoledì nella stessa sede. Affronteremo temi centrali legati al fenomeno migratorio: Quali sono le cause della migrazione? Quanti sono gli stranieri in Italia e quanti gli Italiani all'estero? Quali sono gli stereotipi e i pregiudizi più diffusi nei confronti degli emigranti e quali le conseguenze? Come funziona il sistema di accoglienza italiano? Ci saranno testimonianze da parte di chi lavora nel contesto dell'accoglienza e da parte di chi è stato accolto in Italia. 

 

Migr-Azioni nasce inizialmente come iniziativa destinata agli studenti dell'I.I.S. E. Majorana, realizzato nell'ambito del Progetto europeo Start the Change: da febbraio i ragazzi di alcune classi si ritrovano ogni settimana al Polifunzionale di Santa Maria per affrontare insieme questi temi attraverso lavori di gruppo e i loro incontri continueranno fino ad aprile: un progetto parallelo a quello destinato invece a tutta la cittadinanza, ma con gli stessi obiettivi di integrazione e consapevolezza.

 

Appuntamento del 6 aprile 

 

Parte integrante del Laboratorio Migr-Azioni sarà l'evento organizzato per la serata di venerdì 6 aprile: alle 21:00, al Polifunzionale di Santa Maria, verrà proiettato il film del regista Jared P. Scott "The age of consequences", che tratta del problema dei cambiamenti climatici  e dei fenomeni migratori a essi legati. L'iniziativa, curata dal Co.Co.Pa e da Cinemambiente, rientra nell'ambito del Progetto internazionale SHWM Libano, che attraverso il coinvolgimento dei giovani porta avanti attività di informazione dei cittadini e formazione degli studenti sui temi dell'accesso all'acqua potabile, la cooperazione territoriale per lo sviluppo e la costruzione di pace, le emigrazioni e l'integrazione attraverso il caso dei profughi siriani in Libano.

 

 

Per informazioni: MoncalieriGiovane

 

Tel 011 64 22 38 

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

www.moncalierigiovane.it